Recensioni

Recensione di “Delirio – Brividi al nero di luna”

  • Titolo: Delirio – Brividi al nero di luna
  • Casa editrice: Brè edizioni

Ho appena terminato di leggere il 128esimo libro dell’anno e si tratta di una raccolta di racconti di quest’autrice un po’ mistica che mi ha affidato di nuovo una sua opera. 

Credo che non ci possa esser periodo migliore di questo per tuffarsi nel genere di racconti celati in questo libro e la lettura serate (o notturna) si addice perfettamente. 

Deliri…si. Questi racconti potrebbero apparire come tali: brevi storie di fantasia per deliziare anime affini all’horror, al gotico, alla fantasia, all’esoterismo. 

Deliri…si. 

Perché, in modi differenti, l’autrice narra deliri umani basati su dicerie, bigottismi, religioni, follie. 

Brividi… leggendo alcuni racconti (che purtroppo in alcuni casi si avvicinano a realtà accadute o presunte) si erano innescati in me. 

Storie inventate, storie forti e chiare. 

Racconti sempre differenti ma con un filo conduttore noir. 

Narrazioni che catturano il lettore e lo portano a tuffarsi di racconto in racconto. 

Se vi svelassi di più, non lo leggereste. 

Ma sappiate che la scrittura dell’autrice cattura veramente e la trama è sempre ben delineata. 

Di sicuro, con i suoi testi non vi annoiate e le varie riflessioni nascono spontanee. 

Alla prossima recensione, la vostra Ele

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.