Recensioni

Recensione di “Nessuna distanza”

Titolo: Nessuna distanza

Autrice: Marta Artati

Casa editrice: Bright love

Ciao amici, Buon Natale!!!

Mentre vi scrivo è quasi mezzogiorno del 25 dicembre; sono a casa che guardo Carlotta mentre gioca con i suoi regali e intanto mi godo al polso i miei.

Questa notte, mentre Babbo Natale stava distribuendo i doni, io ho finito questo libro e ora sono qui per raccontarvi cosa ne penso.

Noah e Megan sono due ragazzi che hanno passato tutta la loro vita uniti, stretti da un’amicizia profonda difficile da decifrare.

Ad un certo punto della loro adolescenza tutto viene stravolto: Megan si trasferisce e taglia i contatti con tutti gli amici, compreso il suo adorato Noah.

Il giovane ragazzo fa di tutto per cercarla ma non riceve alcuna risposta.

Passano gli anni, 6 per la precisione, quando lei ricompare nella sua vita creando di nuovo un turbinio di emozioni e di silenzi che potrebbero danneggiare invece di riparare.

Perché Megan era sparita? Perché… infiniti perché si celano nelle pagine.

Non è il primo libro che leggo di quest’autrice e anche questa volta mi ha emozionata.

Trovo che questo romanzo sia giovanile, fresco e dolce ma anche tanto importante e realistico.

Forse scrivo da sognatrice romantica ma il finale mi ha fatto impazzire.

Ovvio che si tratta di una storia d’amore ma contornata da tematiche odierne e forti; un esempio di vita che purtroppo può riguardare tutti noi e che rispecchia il mondo di oggi però donando una punta di speranza e di positività che bene si integra con questo periodo di feste.

Marta racconta, emoziona e fa sognare.

La sua scrittura fluida e diretta porta ad immedesimarsi nei protagonisti grazie proprio allo stile scelto dall’autrice e della veridicità della trama e del modo in cui viene descritta.

Insomma amici miei, una storia che riscalda il cuore in questo clima natalizio.

Due persone che piano piano scoprono ciò che nei loro cuori è sempre stato chiaro.

Vita, amore, silenzi e un pò di dolce sesso!!!

Ecco amici, ora sta a voi andare a leggere questo libro!

Ora vi lascio ai vostri pranzi e vado a giocare con la mia piccola peste!

Buon Natale a tutti voi!

Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *