Recensioni

Recensione di “No, non abbiamo figli”

Titolo: “<<No, non abbiamo figli>>L’amore ai tempi dell’infertilità” 
Autore: Giorgio M. Ghezzi, in fase di crowdfunding con la casa editrice Bookabook 📖

Ciao ragazzi, eccomi qui a parlarvi di un altro testo che spero diventi presto un libro da poter trovare in tutte le librerie.

Questo volume non è un romanzo bensì un sorta di mini biografia dello scrittore che diventa uno sfogo e una sottospecie di monito per chi fatica ad approcciarsi con coloro che si trovano a vivere la spiacevole disavventura dell’infertilità.

È un libro mirato a una tipologia precisa di lettori, ovvero verso persone empatiche, con la mente aperta e con un pensiero relativistico perché non è un libro facile dati i temi trattati che sono molto delicati e oltretutto essendo biografici vi è la presenza di un forte pensiero personale che emerge è che giustamente deve essere rispettato senza sentenziare.
Giorgio parla di ogni aspetto dell’infertilità -trattando sia l’aspetto fisico, medico e psicologico- ma anche di come la società e la religione giudichino e pretendano di insegnare come dovrebbe essere una coppia, o meglio, una famiglia.
All’autore non interessa farsi dei fan ma sfogarsi informando di un aspetto della vita di coppia molto delicato e purtroppo non raro ricordandoci di portare rispetto e migliorarci; inoltre ci porta a scoprire cosa si celi dietro a un mondo ancora troppo sconosciuto e spesso frainteso e giudicato inappropriatamente.
Questo testo denota anche tanto studio e tanta conoscenza in ambito letterario, scientifico e teologico portando il lettore ad avere una visione completa riguardo all’infertilità.
Infine Giorgio consiglia come approcciarsi con quelle coppie che stanno affrontando, o hanno affrontato, questa situazione affinché si riducano al minimo i rischi di creare dispiaceri e sofferenze.
Di sicuro non è stato facile mettersi a nudo soprattutto trattando questo argomento, quindi ringrazio Giorgio per averci “messo la faccia” e per condividere con noi questo frangente e credo che ogni persona dovrebbe ringraziarlo perché questo libro potrebbe davvero esser d’aiuto e di sostegno a quelle coppie che si sentono sole nell’affrontare la ricerca di un figlio ma può anche insegnare molto a chi non ne sa nulla e magari sentenzia nonostante la sua ignoranza in materia.
Detto questo, se volete avere anche voi la possibilità di leggerlo, cliccate sul link sottostante e preordinatelo altrimenti rischierete che questo tomo non vada in stampa.

https://bookabook.it/libri/no-non-figli-lamore-ai-tempi-dellinfertilita/

Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *