Recensioni

Recensione di “Tu sei parte di me”

Titolo: Tu sei parte di me
Autrici: Federica Bosco, Cristina Caboni, Valentina D’Urbano, Evita Greco, Clara Sànchez, Carmela Scotti e Simona Sparaco
Edito da: Garzanti nel mese di novembre 2018

Ciao ragazzi, eccomi qui con un altro libro tra le mani; non un romanzo ma una raccolta di racconti al femminile.
L’ho letto un sabato seduta nel mezzo di un verde prato di un ristorante di Brescia; La cucina del Santellone.


Questo angolo di paradiso si trova nella mia città ed è inserito all’interno di un resort nel quale poter rilassarsi.
Quando entri in questo posto ti stai tuffando in un mondo dove pace e relax fanno da padroni; viene spontaneo annullare ogni pensiero e respirare.
Il ristorante è un gioiellino di ottimo cibo, personale gentile, competente e sorridente; il tutto fuso nella dolce cornice di questo luogo che sa di antico con un pizzico di profumo di modernità.
Con questo clima caloroso puoi pranzare o cenare sotto il loro portico così i bimbi possono correre liberi nel giardino oppure puoi tuffarti nella loro piscina e prendere il sole.

In questo sabato cittadino non credevo di potermi rilassare così bene mentre, leggendo questo libro, mia figlia correva libera sull’erba annusando i vari fiori e assaggiando le more direttamente dalla pianta…ma torniamo – o meglio andiamo- al libro.

Dentro queste pagine ci sono 7 racconti di donne, di mamme di figlie; sette donne che hanno avuto a che fare con delle mamme non proprio modello; sette racconti che lasciano il segno e danno da pensare perché purtroppo non sono tanto impossibili.
C’è chi può ritrovarsi in alcuni racconti e c’è chi può apprezzare la fortuna che ha nel avere un genitore presente, buono e che pensa al bene della propria figlia.

Mamma, una parola che racchiude un’enorme responsabilità e queste pagine ne trasmettono l’importanza, la responsabilità, il peso del ruolo.
Queste magnifiche autrici lanciano un monito: siate presenti, amate le vostre figlie per quelle che sono, lasciatele vivere e seguire le loro strade, siate voi felici per la loro indipendenza e gioia perché lo scopo di ogni madre dovrebbe essere di veder sul volto delle proprie figlie il sorriso guardandole crescere anche se in modo diverso da quello che speravamo.

Non potrei che ritrovarmi nei messaggi di queste donne straordinarie perché, da mamma della mia dolce Carlotta, l’unica cosa che voglio è che lei sia felice, indipendente e qualsiasi strada intraprenderà io sarò lì, anche solo in disparte, a guardarla trovare il suo posto felice e, a tal proposito, vi lascio una mia poesia -che potete trovare anche nel mio libro- nella quale ho racchiuso il mio pensiero sull’essere genitore.
Genitore
Non sai quanto valga la vita finché non diventi genitore.
Non puoi capire quanto valga ogni sofferenza passata e futura
finché non stringi a te la tua principessa.
Non riesci a capire quanto bella sia la vita finché non ti perdi negli occhi di tua figlia.
E io
oggi,
trascorrendo un’ora ad accarezzarti i capelli stretta a te in un dolce abbraccio,
ho pensato a nulla e a te.
Ho pensato al ieri e al domani.
Ho pensato ai tuoi pianti e ai tuoi sorrisi.
Ho pensato alle tue sconfitte e ai tuoi traguardi.
E io
oggi più di ieri e meno di domani,
ho nel cuore la gioia e la volontà di starti accanto a ogni passo
mano nella mano o anche solo guardandoti da vicino.
E io
oggi,
trascorrendo un’ora a guardarti dormire stringendoti a me,
ho pianto per la gioia di averti accanto a me.
Sei il mio cuore fuori dal petto…
Elenia Stefani
Autrici:
Federica Bosco ha al suo attivo una ricca produzione di romanzi sempre in classifica e vari manuali di self-help; nel mio blog potete trovare delle recensioni di suoi libri.
Cristina Caboni vive con la famiglia in provincia di Cagliari. I suoi romanzi sono diventata bestseller pubblicati anche all’estero.
Valentina D’Urbano vive e lavora a Roma come illustratrice d’infanzia. 

Evita Greco, nata ad Ancona, coltiva la passione per la scrittura fin da quando era piccola.
Clara Sànchez è l’unica scrittrice di questa raccolta i cui romanzi hanno vinto i tre più importanti premi letterari spagnoli.
Carmela Scotti vive in Brianza e collabora con diversi settimanali.
Simona Sparaco è una scrittrice e sceneggiatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *