Blog

Tra i monti bresciani con i bambini

Ciao ragazzi, se c’è una cosa che amo è la montagna d’estate: fresca, pulita, ricca di verde e di attività per i bambini.
Come ogni anno, ora mi trovo a Ponte di Legno (Bs) a godermi il fresco estivo; scelgo questa meta -oltre che per questioni familiari- anche per le innumerevoli attività per i bimbi.
Ci sono tre luoghi magici dove amo portare Carlotta:
-Valbione, appena sopra Ponte di Legno (in estate potete arrivarci con la seggiovia oppure con la macchina), dove i bimbi possono giocare, pescare e divertirsi ammirando un laghetto stupendo in piena libertà.
http://www.parks.it/rif/capanna.valbione/

-Val Sozzine, poco distante dalla piscina, dove si può camminare a pieni nudi lungo un ruscello mentre i bimbi giocano con la sabbia e l’acqua riscoprendo la bellezza dei giochi semplici e davvero istruttivi.

-Valbiolo, sopra il Passo del Tonale, si arriva con la seggiovia e lì ci si può sbizzarrire giocando nelle casette e sugli scivoli mentre ammiriamo il panorama e salutiamo qualche marmotta.

Ognuno di questi posti è comodo ed è facile arrivarci; inoltre vicino ad ognuno di essi si può trovare un ristorante dove poter pranzare.
E se non amate le passeggiate? Eccovi altre soluzioni!!!
Dai primi giorni di luglio, vi è un grest dove poter mandare il proprio figlio; il tennis attiva un camping tutto colorato e il comune sponsorizza varie attività come spettacoli e vari giochi ogni pomeriggio presso il parco giochi di Viale Venezia.
In caso di pioggia i giochi vengono spostati al palazzetto dello sport oppure si può sempre optare per il cinema di Temù.
Un altro grande servizio che si può trovare in questo paese riguarda la piscina che è sempre aperta e offre delle eccellenti insegnanti che s’impegnano con amore ad allenare i vostri bimbi.
Vi piacciono i giochi…allora dovete andare assolutamente da “Mondo mio”, un negozio di giochi che incanta grandi e piccini offrendo prodotti di grande qualità e davvero belli! Per noi è sempre tappa fissa…e non solo per Carlotta!

Già che siete lì, passeggiate per il centro e se vi serve un pensierino dovete fermarmi da “La mela”: paste, dolci, affettati, liquori, giochini e tanto altro potete trovare e di sicuro a mani vuote non uscite!

Avete bimbi piccoli? Il comune pensa anche a voi. In centro potete trovare uno spazio gratuito dove poter allattare, cambiare, coccolare il vostro piccolo!
Un altra opzione per staccare la spina sono le giostre che stazionano vicino alla seggiovia; Carlotta non si staccherebbe mai dal “salterello” e i vostri piccoli?

Insomma ragazzi, a Ponte di Legno potete trovare di tutto e di più per poter giocare con i vostri bimbi magari mentre leggete un buon libro…io, ad oggi, ne ho già letti 8 da quando sono qui e non trovo posto più poetico di questo.
A tal proposito voglio condividere con voi la poesia che ho scritto proprio su Val Sozzine:
Val Sozzine

Cammino e mi mancano le parole
Un quadro davanti a me
Ed io,
Spaesata,
Posso solo sdraiarmi e perdermici.
Le voci di bambini felici
si mischiano alla Melodia d’acqua
Soave, Dolce melodia
Che avvolge il verde bosco
E i cangianti prati sereni
In questo dipinto di pace.
Gocce di sole mi scaldano
Mentre una carezza di vento mi saluta.
Ed io,
Meravigliata
Mi riempio di questa beltà
Che via da qui difficilmente si troverà
Elenia Stefani
scritta il 13 luglio 2018
Cosa ne pensate? 
Vi ho convinti a dedicare un pò del vostro tempo riscoprendo le montagne bresciane che mi hanno fatta innamorare?

Chissà, magari ci vediamo proprio qua!

Vi abbraccio

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *