Recensioni

Recensione di “Le voci degli altri”

Ciao amici, come va la vostra giornata?

Io ho appena finito questa lettura e volevo subito parlarvene.

Joanna è una giovane madre che si trasferisce in un piccolo paesino della costa inglese per crescere suo figlio Alfie in un ambiente sereno e quieto dove vive la madre.

Il cambio di vita da Londra a Flintstead non è facile e l’integrazione sembra sempre più difficile fino a quando si sparge la voce che Sally McGowan, famigerata assassina, viva lì da anni sotto falso nome.

Questa novità inizia a far tessere nuove conoscenze a Jo portando anche paura e terrore per via degli strani avvenimenti che stanno accadendo nella cittadina.

Ma saranno vere le voci? Se si, dietro chi si nasconde Sally? Jo e la sua famiglia saranno al sicuro?

Wow…Lesley ti attacca alle pagine avvinghiandoti alla trama come una sanguisuga.

Ti infili nella vita dei protagonisti con ansia, angoscia e curiosità.

Ti intrufoli nel loro passato con la costante volta di andare sempre più affondo, di scoprire cosa si celi dietro alle loro scelte e alle stranezze di questa cittadina.

Ti immedesimi in Jo e fai costantemente il tifo per l’inserimento di Alfie e l’amore tra i suoi genitori ma soprattutto ti crei schemi di chi sia davvero Sally ma ogni ipotesi viene smentita e ti lascia a bocca aperta con una nuova ipotesi.

Ciò che lascia il segno è soprattutto il monito di questo testo: quanto una voce, un pettegolezzo, un parlare anche a vanvera, possa davvero segnare una persona e ferire.

Questo romanzo ti sorprende fino all’ultima riga e davvero ti porta a chiederti se conosciamo davvero le persone che ci circondano ma anche i nostri affetti più cari.

L’autrice, attraverso questo thriller, parla di silenzi, di bigottismi, di dolore, di psiche, di amore e di follia.

Tratta tematiche che segnano l’animo umano in ogni modo e che ci isolano spesso senza accorgersene.

Lesley graffia senza ferire ma lasciando il segno.

Ho concluso questo suo primo testo con la voglia di leggerla ancora e spero che non mi faccia attendere per un nuovo libro.

Insomma fedeli followers, anche oggi vi ho rubato un pochino del vostro tempo per parlarvi di libri e spero che vi abbia un pò incuriositi.

Buona serata

Vi abbraccio

La vostra Ele

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.